Mercoledì 20 Novembre ore 17.30 Gênes que j’aime Il segno di Catherine Louis, tra fascinazioni orientali e suggestioni genovesi.(evento gratuito per adulti)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Gênes que j’aime

Il segno di Catherine Louis, tra fascinazioni orientali e suggestioni genovesi.

In occasione dell’uscita dei suoi libri Il mio Abc cinese e Il giardino di Nonna Li (L’ippocampo Edizioni) e della presentazione della copertina di Andersen di novembre, Catherine Louis, in dialogo con Anselmo Roveda, incontra i lettori alla Locanda delle favole, per raccontare come nascono le sue illustrazioni, tra matite, incisioni e macchie d’inchiostro.

Un incontro in collaborazione con rivista Andersen e L’ippocampo Edizioni.

 

Catherine Louis è nata a La Neuveville, nel Canton Berna, in Svizzera. Dopo gli studi all’École d’Arts Visuels di Bienne e all’École Supérieure des Arts Décoratifs di Strasburgo, ha iniziato a lavorare nelle arti applicate e nell’editoria per ragazzi, pubblicando con molti editori internazionali. Oggi vive e opera a La Chaux-de-Fonds, nel Cantone di Neuchâtel. 

 

Anselmo Roveda è scrittore e studioso di letteratura e immaginario; è coordinatore redazionale del mensile Andersen, direttore della rassegna letteraria “Cabirda” e professore a contratto di Sceneggiatura II (Analisi delle strutture narrative e elementi di scrittura creativa) all’ISIA di Urbino. In volume ha pubblicato saggistica, narrativa e poesia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *